• Refrigerazione, condizionamento e pompe di calore
    Refrigerazione, condizionamento e pompe di calore

    Il Certificato degli addetti ha durata 10 anni (a partire dalla data di emissione presente sul certificato stesso).Ogni anno occorre effettuare il mantenimento, pena la sospensione della validità.

  • Gas fluorurati
    Gas fluorurati

    Il personale che interviene sui gas fluorurati deve essere in possesso del certificato di abilitazione

 

APPROVATI DAL MINISTERO DELL’AMBIENTE I NUOVI SCHEMI DI CERTIFICAZIONE FGAS

Il 9 gennaio 2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, il D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018, che attua il Regolamento UE 517/2014 sui gas fluorati ad effetto serra e abroga il Regolamento UE 842/2006 e il precedente D.P.R. n.43 del 27/01/2012.

I certificati rilasciati alle persone fisiche ai sensi del precedente Regolamento (CE) n. 303/2008 per svolgere le attività di installazione, manutenzione e riparazione delle apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore (RACHP) contenenti gas fluorurati a effetto serra, restano validi sino alla scadenza originariamente disposta e si intendono conformi al Regolamento di esecuzione (UE) 2015/2067 esclusivamente per dette apparecchiature fisse. APAVE ITALIA CPM, alla prima sorveglianza utile, aggiornerà il campo di applicazione del certificato ai sensi del Regolamento di esecuzione (UE) 2015/2067 limitato alle apparecchiature RACHP (escluse le celle frigorifere di autocarri e rimorchi frigorifero), dandone comunicazione alla persona fisica certificata.

I certificati rilasciati alle persone fisiche ai sensi del Regolamento (CE) n. 304/2008 restano validi sino alla scadenza originariamente disposta e saranno, alla prima sorveglianza utile, essere aggiornati nel campo di applicazione in conformità ai nuovi Regolamenti applicabili.

I certificati rilasciati ai sensi del precedente Regolamento (CE) n. 305/2008 per svolgere attività di recupero di gas fluorurati a effetto serra dai commutatori elettrici, restano validi sino alla scadenza originariamente disposta e si intendono conformi al Regolamento di esecuzione (UE) 2015/2066 esclusivamente per detta attività. APAVE ITALIA CPM, alla prima sorveglianza utile, aggiornerà il campo di applicazione del certificato ai sensi del Regolamento di esecuzione (UE) 2015/2066 limitato alle attività di recupero, dandone comunicazione alla persona fisica certificata.

I certificati rilasciati ai sensi del Regolamento (CE) n. 306/2008 restano validi sino alla scadenza originariamente disposta e saranno, alla prima sorveglianza utile, aggiornati nel campo di applicazione in conformità ai nuovi Regolamenti applicabili.

Le persone fisiche certificate che, a seguito dell’entrata in vigore del D.P.R. 16/11/2018 n° 146, vogliono estendere la certificazione (ex Reg. (CE) 303/2008) anche alle celle frigorifero di autocarri e rimorchi frigorifero contenenti gas fluorurati a effetto serra, così le persone fisiche certificate che vogliono estendere la certificazione (ex Reg (CE) 305/2008) anche alle attività di installazione, assistenza, manutenzione, riparazione o disattivazione/smantellamento di commutatori elettrici contenenti gas fluorurati a effetto serra dovranno presentare ad APAVE ITALIA CPM una dichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 76 del DPR 445/2000 nella quale si attesti:

  • di avere le competenze per svolgere tali attività;
  • di non aver subito e/o aver gestito i reclami e/o ricorsi da parte di clienti e/o delle parti interessate sulla corretta esecuzione delle attività sulle suddette apparecchiature, nel caso abbiano già operato sulle suddette apparecchiature.

Vi invitiamo a consultare il nostro Regolamento di Certificazione delle persone addette alle attività di cui ai Regolamenti (UE) n. 2015/2067, (CE) 304/2008, (UE) 2015/2066 e (CE) 306/2008.

pdf2 Regolamento